12 febbraio mobilitazione nazionale diffusa contro le bufale fossili e nucleari

A TUTTO GAS. MA NELLA DIREZIONE SBAGLIATA.
CONTRO LE BUFALE FOSSILI E NUCLEARI

Il cambiamento climatico continua la sua inarrestabile corsa e il limite di 1,5°C è sempre più vicino. In questo contesto il Ministero della Transizione Ecologica sta valutando interventi legati a 50 centrali a gas fossile per 20.000 MW di nuova potenza distribuita, parte di un piano da 30 miliardi di euro fatto di più di 115 interventi infrastrutturali del gas fossile. Oltre a rispolverare pericolose e velleitarie ricette come il nucleare.

Il gas fossile viene descritto come l’unica opzione praticabile per affrontare il cambiamento climatico, quando in realtà è una risorsa altamente climalterante la cui dipendenza stiamo pagando a caro prezzo nelle nostre bollette.

Pretendiamo che il governo faccia la sua parte nel contrastare il cambiamento climatico definendo immediatamente un piano di uscita dal gas fossile e che quegli investimenti vengano direzionati sull’unica vera soluzione: le energie rinnovabili. 

SABATO 12 FEBBRAIO torniamo nelle piazze per dire a gran voce che il metano non è la soluzione ma parte del problema e che stiamo andando nella direzione sbagliata. 

A breve pubblicheremo una lista aggiornata delle iniziative organizzate in ogni Regione d’Italia! Trova quella più vicina a te e partecipa! 

Per leggere la nostra piattaforma politica, per partecipare all’iniziativa più vicina a te e per scaricare grafiche e materiali per aiutarci nella diffusione: 

Se sei parte di un’associazione, comitato o movimento e vuoi aderire puoi compilare questo form

Lista adesioni (in aggiornamento)

A Sud
Associazione agricoltori Antica Rufrae Presenzano

Associazione ambientalista Eugenio Rosmann

Associazione Comitato di Rione “ENEL” Monfalcone 

Benkadì APS
Città Futura

Coordinamento ravennate “Per il Clima – Fuori dal Fossile” 

Comitato Milanese Acquapubblica
Comitato SOLE Civitavecchia

Comitato Stop Veleni Augusta-Priolo-Melilli-Siracusa

Disarmisti Esigenti

Earth Day Italia

Ecolobby

EkoŠtandrež
Extinction Rebellion Palermo

Fridays For Future

Greenpeace

ISDE Italia – Sezione Sardegna e Lazio
Il Paese che Vorrei

Laudato Sì,alleanza per il clima, la cura della terra, la giustizia sociale 

Legambiente
Mamme per la Salute e l’Ambiente ODV  di  Venafro
Movimento aretuseo per il lavoro la sicurezza e le bonifiche

No al Fossile Civitavecchia
NOplanetB APS
Osservatorio della transizione ecologica – PNRR

Rete degli Studenti

Rete della Conoscenza (Unione degli Studenti e Link)

Rete delle mamme da nord a sud

Rete Emergenza Climatica e Ambientale Emilia Romagna 

Si Rinnovabili No Nucleare (Oltre il Nucleare)

Unione degli Universitari
UP – Su la testa!

WWF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.